“Grand Hotel Alassio” presenta “The Beat Art Concept”

GH-111

Continua il successo di Rudy Mascheretti e del suo tour “Beat Art Concept – dipingere la musica, suonare la pittura”. Dopo l’esordio a Dubai all”Armani Prive’” e le serate a Sanremo, a Lugano ed in Costa Smeralda, il lussuoso Grand Hotel di Alassio ospiterà’ una performance dell’artista il 3 Agosto. La direzione dell’Albergo a 5 stelle di Alassio ha sposato in pieno il progetto di Rudy, ritenendolo perfetto per la sua sofisticata clientela. “Un gioiello che siamo felici di regalare ai nostri ospiti ed a quanti vorranno
partecipare alla serata, – dice Davide Crema, direttore del Grand Hotel -, ritengo che assistere alla vibrante esecuzione del dipinto che nasce dalle mani di Rudy al contemporaneo ritmo della sua musica sia davvero una novità’ che nobilita l’estate alassina”. L’originalità’ della “Beat Art” dell’artista alassino (un ritorno a casa, il suo), e’ infatti data dalla realizzazione di un dipinto di grande formato dal vivo, che trae ispirazione dalle vibrazioni trasmesse dal pubblico che ascolta e balla con la musica che Rudy stesso mixa mentre dipinge. Ad accompagnare Rudy Mascheretti sara’ il noto sassofonista Gabriele Zeppegno, suo partner anche nel tour mondiale. Lo scenario e’ di sicuro effetto: lo spazio esterno del Grand Hotel di Alassio, che con il nuovo management sta ottenendo ottimi risultati di presenze e gradimento, costituisce un palcoscenico meraviglioso, con lo sfondo della Baia del Sole e con l’isola Gallinara spettacolare protagonista.